Corso Sagido alla Scuola Primaria di Idro – BS

.

Incontro con le maestre della Scuola Primaria di Idro -BS

.

Ciao Sono Nicola Micheli

L’istruttore della SAGIDO la via dell’airone , sai che dopo l’intervista con la Maestra Mariella Scalisi della scuola primaria di IDRO , ho avuto la possibilità di incontrare le maestre che come lei hanno vissuto l’esperienza del corso di ROUJUTSU all’ interno della scuola primaria .

Il tutto è cominciato in maniera singolare e successivamente dopo aver bevuto un buon caffè abbiamo cominciato a parlare di questa esperienza e io incuriosito dal loro entusiasmo mi sono dilettato a fare delle semplici domande  come si fa tra amici , una bella chiacchierata.

Ho cominciato chiedendo semplicemente quanto secondo loro questo progetto educativo, questo CORSO SAGIDO alla Scuola Primaria di Idro, col metodo ROUJUTSU può far star bene i bambini, per quello che hai avuto modo di osservare.

 

CORSO SAGIDO alla Scuola Primaria di Idro

CORSO SAGIDO alla Scuola Primaria di Idro

.

Be in tutta tranquillità mi risposero che questo progetto educativo è risultato molto utile per i bambini , perché li aiuta a migliorare le loro capacità motorie, di concentrazione ma soprattutto di socializzazione.

Alche io interessato a proseguire questa chiacchierata formulai un’altra domanda .

E tranquillamente chiesi:

“quanto la disciplina del roujutsu si avvicina al gioco e quanto al seguire le regole per i bambini?”

Dopo un paio di sguardi tra di loro mi dissero che l’attività del Roujutsu aiuta ad elaborare la capacità ludica a  seguire le regole della disciplina e di conseguenza le regole del gioco in generale.

Prosegui il mio ragionamento con le maestre  e chiesi loro cosa pensavano dell’arte marziale in modo particolare del ROUJUTSU  prima di conoscermi  ,e quanto questa avrebbe  potuto essere importante  per la crescita dei bambini a scuola.

La risposta iniziale fu che avevano una visione completamente diversa di quello che era l’arte marziale ma dopo aver assistito al corso tenuto a scuola la loro concezione di disciplina orientale era praticamente cambiata ,non la vedevano più come una tecnica di difesa ma come un percorso di crescita .

Quindi possiamo dire che avete trovato utile la disciplina della scuola SAGIDO per il modo di comportarsi dei bambini nel modo di confrontarsi ,ordinarsi ,condividere  e collaborare?!

Sicuramente , è stato utile praticare questa attività perché ha contribuito a migliorare il confronto e la collaborazione tra gli alunni senza pregiudizi.

.

La chiacchierata con le maestre si faceva sempre più interessante e coinvolgente 

decisi di rivolgere loro un ulteriore domanda

Come secondo voi, un gioco una attività può far capire e superare i disagi che i bambini vivono?

Vedi secondo noi ogni attività o gioco non dovrebbero essere vissuto come una sfida o una competizione ma come un momento di inclusività e di collaborazione!

Allora io approfondii il discorso chiedendo loro se in base a ciò che hanno visto esisteva un equilibrio tra il gioco e le regole di coordinamento della scuola SAGIDO

Mi risposero che nel metodo della scuola SAGIDO hanno visto che effettivamente esiste un buon equilibrio tra gioco e regole : nelle prime lezioni alcuni bambini hanno trovato leggere difficoltà nel eseguire alcune attività legate alla coordinazione , Altri hanno mostrato scarsa attenzione ,ma tutto questo si è riequilibrato nella lezione successiva.

Volli fare un ultima domanda e chiesi loro

in base alla vostra personale sensibilità quale traguardo indispensabile può raggiungere il bambino con il metodo SAGIDO che rende forte la propria personalità?

Be secondo noi ogni bambino dovrebbe raggiungere i traguardi in base alle proprie capacità personali .

Il metodo SAGIDO ha permesso ai bambini di acquisire maggiore autostima e più consapevolezza di sé.

Concludemmo questa piacevole chiacchierata in maniera amichevole e tranquilla

Le maestre mi ringraziarono per la pazienza la disponibilità e la passione trasmessa ai loro alunni.

Rientrando a casa pensai profondamente alle risposte date dalle maestre  e al lavoro svolto presso la scuola primaria di IDRO

Un esperienza che ha arricchito il mio bagaglio di tecnico istruttore

Ringrazio le maestre

Michela –Maura –Cristina-Santina-Simona-Enza per la collaborazione

.

ottorino-mombelli_-nicola-_micheli

E un saluto a tutti voi

A presto

Nicola Micheli istruttore Sagido metodo Roujutsu 

.

Commenti chiusi